Si struttura in una serie di incontri a seconda della natura della richiesta e delle caratteristiche del paziente.

Durante questo percorso di conoscenza, lo specialista si avvale del racconto della storia anamnestica e di alcuni strumenti testici (questionari, test, valutazioni osservative, disegni).
Il tipo di tecniche e strumenti usati variano di volta in volta in base al contesto, allo scopo della valutazione, al tipo di difficoltà dei soggetti valutati, alla loro età.
Nel corso dell’ultimo incontro il clinico spiega le caratteristiche psicologiche, emotive e cognitive emerse dal lavoro svolto insieme e propone il percorso che ritiene più opportuno per il recupero delle difficoltà.

Please comment admirable web page to learn and share your insights and experience