L’attività  consiste nella valutazione e  riabilitazione dei disturbi del linguaggio in pazienti di ogni età e comprende

  • esame delle abilità e disabilità comunicative con particolare riguardo alla natura, all’articolazione ed alla gravità dei disturbi redigendo un bilancio logopedico
  • trattamento del paziente con modalità preventive, rieducativo / riabilitative
  • counseling per il paziente, per i parenti e per quant’altri lo richiedano o lo si ritenga utile nonché il coordinamento con famiglia e scuola
  • trattamento riabilitativo a distanza con accesso in piattaforma Reading Trainer

 

I campi di applicazione della terapia logopedica sono:

  1. disturbi della voce compresa la rieducazione di laringectomizzati
  2. disturbi della pronuncia da cause organiche del vocal tract (e come indotto disturbi organici e funzionali della deglutizione)
  3. disturbi della fluenza (con particolare riguardo alla balbuzie)
  4. disturbi delle funzioni corticali superiori (per esempio afasie, agnosie, aprassie)
  5. disturbi centrali della motricità del distretto fono-articolatorio (disartrie e correlati)
  6. disturbi da lesione sensoriale (con preminenza per la sordità)
  7. disturbi del linguaggio
  8. disturbi degli apprendimenti

In fact, one survey found that 71% of online teens said https://writemypaper4me.org/ they relied mostly on internet sources for the last big project they did for school